MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO 231

Il Modello 231, anche detto MOGC (Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo) è una raccolta di documenti che descrive una serie di comportamenti e procedure aziendali volte a garantire la prevenzione della commissione di reati, per cui l’azienda potrebbe essere ritenuta responsabile, nell’adempimento di tutte le mansioni previste durante lo svolgimento della propria attività lavorativa. 

Il Modello 231 rappresenta quindi uno strumento di tutela per l’azienda, che serve per dimostrare il proprio impegno nella salvaguardia dei dipendenti e ad evitare ripercussioni in caso di contenzioso.

POLICY WHISTLEBLOWING

Il Whistleblowing è un fondamentale strumento di compliance aziendale, tramite il quale i dipendenti oppure terze parti di un’azienda possono segnalare, in modo riservato e protetto, eventuali illeciti riscontrati durante la propria attività.

Il “Whistleblower” (segnalatore o segnalante) è quindi una persona che decide di segnalare un illecito, una frode o un pericolo che ha rilevato durante la sua attività lavorativa. 

Di conseguenza il Whistleblowing è la pratica per segnalare violazioni di leggi o regolamenti, reati e casi di corruzione o frode, oltre a situazioni di pericolo per la salute e la sicurezza pubblica.